top
   
 
 
Chi Siamo
Home
Presentazione
Direttivo
Contatti
Link Proposti
Statuto Sipps
Comunicati Stampa
Rassegna Stampa
Iscrizione Sipps
RINNOVA QUOTA
Nome Utente

Password

Ricordami
Hai perso la password?

Area Didattica
Gruppi di Lavoro
Congressi
News dalla Letteratura
Ripps Rivista
Sippsinforma
Eventi Formativi
Attivitą Editoriali
Area Genitori
Area Pediatri
Linee Guida
Iscriviti alla newsletter:
Nome:
Indirizzo Email :
Area Soci
Sezioni Regionali
Verbali del Direttivo

home
La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) ha una lunga e gloriosa tradizione.
Se si vuole, come è d’uso, ricollegarla alla Fondazione di Nipiologia, ha ormai raggiunto un secolo di vita. Come associazione scientifica indipendente ha una storia un po’ più breve, circa 60 anni, che si ricollega a quella della Società Italiana di Pediatria.

Ha, comunque, sempre presentato una sua specifica particolare peculiarità, quella cioè di costituire l’anello di collegamento tra la casa madre SIP e le società di settore ad essa collegate.

Sempre primeggiando nel panorama scientifico nazionale della branca  si è sempre inserita con autorità nell’attenzione alle problematiche di prevenzione, in senso lato, dell’età evolutiva....continua >> 
   
Emergenza Traumi Dentali ( Dental Emergency Trauma) IT Broschure pdf | EN Broschure pdf
Presentazione del progetto MIVoglioBene (lettera ai pediatri) pdf
Sippsinforma



               Genitori Oggi.I Trucchi del Mestiere.

Pediculosi, una storia infinita
La pediculosi è una parassitosi molto comune provocata dai pidocchi, piccoli parassiti di colore bianco-grigiastro che colpiscono principalmente i bambini in età scolare, soprattutto nella fascia di età che va dai 3 agli 11 anni e di conseguenza anche le loro famiglie. La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) ha realizzato alcune pratiche "istruzioni per l'uso" con la collaborazione del Dottor Angelo Milazzo, pediatra e componente della Segreteria regionale della SIPPS-Sicilia per prevenire, riconoscere ed affrontare efficacemente questo fastidioso problema.La presenza di pidocchi è accompagnata da arrossamento cutaneo, soprattutto in prossimità delle orecchie e sulla nuca, e da prurito al cuoio capelluto, specialmente di notte. Al primo dubbio, è importante ispezionare accuratamente il cuoio capelluto grazie ad una buona illuminazione e con l’aiuto di un pettine a denti fitti e anche di una lente d'ingrandimento. In caso di epidemie scolastiche o in altre comunità, i bambini vanno controllati almeno due volte alla settimana..--> leggi tutto

Congressi



XXVI Congresso Nazionale SIPPS  "Seminare Salute"

Attivitą Editoriali & Formative

 
AVVISO: la versione cartacea della Guida " Da 0 a 6 Anni per la Famiglia" sarà disponibile a partire dal mese di Maggio 2008.
Linee Guida
  
 

rivista ripps

                                                                                

@SIPPS